Seleziona una pagina

La cucina secondo Luciana Patrizia Fellini

Riso alla zucca e funghi porcini.

Rhonda Kitchen Ferrari Canaro Cantina ingredienti •  3/ 4  zucca , tagliata a cubetti. • Un po’ di olio d’oliva e sale • 3 tazze tazze di brodo di pollo (purea di zucca)

  • 3 brodo vegetale (purea di zucca) • 2 cucchiai di burro (purea di zucca)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (purea di zucca) • 2 etti di porcini o altri funghi ( togliere i gambi) (purea di zucca) • Un bicchiere di pinot (purea di zucca e riso)
  • Tempo 1 /4 di tazza e mezza (purea di zucca) • pepe nero macinato fresco sale … • 1 cucchiaio di burro (riso) • 1 cucchiaino di olio d’oliva (riso) • 1/3 tazza di cipolla bianca tritata (riso) • una tazza e mezza di riso • 1/2 bicchiere di vino bianco (riso) • * parmigiano e prezzemolo per guarnire INDICAZIONI

Il classico piatto di riso italiano realizzato con riso Arborio, questa ricetta unisce il dolce sapore della zucca, con quello caratteristico dei funghi selvatici per creare una sinfonia di sapori. PUREA DI ZUCCA Preriscaldare il forno a 250 º unire i cubetti di zucca in olio d’oliva , aggiungere sale gettare nella teglia facendo cuocere fino ad ottnere una leggera doratura, lasciare raffreddare, mettere nel frullatore per fare una purea e mettere da parte . Portate il brodo a bollitura, in una pentola di medie dimensioni facendo attenzione a cuocere a fuoco lento. Riscaldare il burro e l’olio d’oliva in una padella piccola aggiungere i funghi e saltarli delicatamente fino a cottura completata. Versare il pinot ed aggiungere la purea di zucca e cuocere a fuoco lento fino a quando non cominci a ritirarsi leggermente.

Aggiungere sale e pepe a piacere, togliere dal fuoco e mettere da parte . RISO Nel frattempo versare  il burro e l’olio in una pentola di medie dimensioni, aggiungere la cipolla e soffriggere  delicatamente, aggiungere il riso mescolando tutti i chicchi fino a quando diventino traslucidi.

Aggiungere un pò di vino bianco ed iniziare a versare il brodo con un un mestolo un po’ alla volta , assicurandosi che ogni aggiunta venga assorbita , ma in modo da non seccare troppo il riso, continuare così per circa 18-20 minuti. Quando il riso è quasi cotto , aggiungere la purea di zucca e la miscela di funghi precedentemente preparata,. unendo il formaggio parmigiano per rendere il tutto cremoso.

Servire su un piatto guarnendo con prezzemolo fresco immagine Cosa abbinare a questo piatto raffinato? Ferarri Canaro Classics Uno  Chardonnay naturalmente, perfettamente abbinabile anche con frutti di mare, pollame, carni bianche e piatti con sughi di panna.

Ma anche con  preparati che contengono agrumi , burro, panna, formaggio, pancetta, aglio arrostito, senape, noce moscata, timo, basilico, noci

 

Torta di cioccolato e mousse di ciliegie.

Dalla cucina di: Cantina Rhonda Ferrari Canaro INGREDIENTI

  • 300 g circa di cioccolato fondente (torta) • 3 tazze di burro (torta)
  • 12 uova intere (torta)
  • 1 tazza di zucchero, 1/4 di una tazzina di zucchero in polvere (torta)
  • 1 tazza di confettura di ciliegie (mousse di ciliegie)
  • 3 cucchiai di sciroppo di mais o similari (mousse di ciliegie)
  • 4 cucchiai di acqua (mousse di ciliegie)
  • 1 foglio di gelatina (mousse di ciliegie)
  • 1 tazza di zucchero (polvere pralinata)
  • 1/4 tazza di acqua (polvere pralinata)
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone (polvere pralinata)

ISTRUZIONI

TORTA

Preriscaldare il forno a 180° mentre in un tegame cospargere il fondo ed i lati di burro.

Spolverare leggermente con lo zucchero.

Sciogliere il cioccolato e il burro in una ciotola sopra una pentola di acqua bollente per scioglierlo completamente e togliere dal fuoco. In una ciotola a parte, sbattere i tuorli e lo zucchero fino a quando il tutto non sarà perfettamente amalgamato.

In un’altra ciotola, montare gli albumi. Sbattere i tuorli d’uovo insieme al cioccolato.

Alleggerire con un terzo delle chiare d’uovo.

Versare il resto degli albumi del albumi e versare nella teglia, far cuocere 40-45 minuti fino a cottura avvenuta.

MUOSSE DI CILIEGE

Miscelare la confettura di ciliege, lo sciroppo di mais, e l’acqua in una pentola.

Ammorbidire la gelatina in acqua fredda, aggiungere la gelatina ammorbidita e scaldare e mescolare fino a quando fusa.

Lasciare raffreddare, versare in un frullatore e mettere in frigo.

PRALINE POLVERE Cuocere tutti gli ingredienti indicati fino a quando avranno una colorazione ambrata.

Raffreddare su carta da cucina non aderente e triturare quando raffredata.

Ricoprire la torta con la pralinatura così ottenuta e lo zucchero in polvere e servire in un piatto per dolci con un cucchiaio della mousse di ciliegie. La delizia di questo ricco dolce di  cioccolato, unita alla mousse di ciliege è il dessert perfetto per concludere un pasto, negli States lo considerano addirittura afrodisiaco. Il tutto naturalmente accompagnato dal vino da dessert Ferrari Canaro dal gusto dolce ed inconfondibile.